Finora ci avete visitato in 362219.

CERTIFICATO di QUALITA' per il SETTORE GIOVANILE 2016-2017

Partner principali

SERIE C REGIONALE

Pos.SquadraPunti
1AD VOLLEY DOLO36
2GIORGIONE PALLAVOLO33
3INGLESINA ALTAVILLA24
4VOLLEY MARENO A.S.D.22
5GPS SAN VITO22
6NEW VOLLEY VICENZA EST21
7LAGUNA VOLLEY20
8ARCELLA VOLLEY17
9PALLAVOLO MEDUNA ASD15
10IMARC ROSSANO14
11ADUNA VOLLEY PADOVA9
12VIVIGAS ARENA VOLLEY9
13PETRA1 -BPTEAM9
14LEALI PADOVA V.PROJECT1

Partner Tecnici

CLASSIFICA U16 ROSSA

Pos.SquadraPunti
1LEALI PD V. PROJECT BLU6
2VOLLEY POJANA SOSSANO6
3A.S.D. SAN DOMENICO SAVIO3
4BLUVOLLEY2
5LEALI PD V. PROJECT ROSSA1
6MEDUSMA0

Partner sanitari

CLASSIFICA U14 ROSSA

Pos.SquadraPunti
1LEALI PD V. PROJECT ROSSA6
2MASSANZAGO3
3A.S.D. SAN DOMENICO SAVIO3
4VIGONZA VOLLEY3
5META VOLLEY U14 SPVV0
6A.S.D. SALBORO VOLLEY0

CLASSIFICA UNDER 13

Pos.SquadraPunti
1ALTAFRATTE3
2A.S.D.SILVOLLEY0
3CT TEAM IFP FINISHING0
4LEALI PD V. PROJECT0
5TIPOGRAFIA ARTIGIANA CDS0
6VOLLEY POJANA SOSSANO0

LeAli di Padova Volley Project sui social network

Tutta l'attività di "LeAli di Padova Volley Project" con un clik.

SuTwitter puoi seguire in diretta gli aggiornamenti dellle gare della B1 femminile, sulla pagina Facebook puoi vedere e caricare foto oltre a notizie e commenti. Il canale Youtube per vedere video legati alla nostra attività.

LeAli di PadovaLeAli di Padova

Netta vittoria sulla Simagas Libertas Trieste. 3 - 0 in favore di LeAli (26 - 24, 25 - 13, 25 - 18). #ForzaLeAli @LegaVolleyB

08/01/2017 10:58
LeAli di PadovaLeAli di Padova

Padova Volley Project - Walliance Ata Trento 3-1 (25-21, 21-25, 25-13, 25-8). Il gruppo patavino supera Trento in classifica. @LegaVolleyB

11/12/2016 11:32
LeAli di PadovaLeAli di Padova

Il derby di Padova se lo aggiudica l'@AdunaVolley per 3-1 (17-25, 25-19, 26-28, 16-25). #ForzaLeAli @LegaVolleyB https://t.co/eMMECnncNu

27/11/2016 11:49
Federvolley.itFedervolley.it

#CEVCupM 🏐 Trentino, un successo per dimenticare Perugia 👉https://t.co/pjm1aiwfVS https://t.co/r0urtY3BgT

18/01/2017 04:19
Federvolley.itFedervolley.it

#CEVCupM 🏐 Piacenza in Austria per conquistare gli ottavi 👉https://t.co/7dk31MhfYl https://t.co/hpWuMQzB8F

18/01/2017 04:02
Volleyball.itVolleyball.it

Del Monte Coppa Italia: Già sold out per le finali - https://t.co/BXOWhTpQBZ https://t.co/Zfqn2dWJC8

18/01/2017 03:59
Volleyball.itVolleyball.it

#delmomtecoppaitalia E’ quasi SOLD OUT per le finali di domenica. Più di 7700 biglietti bruciati! https://t.co/2aWkIw0v6h

18/01/2017 03:40
Pallavoliamo.itPallavoliamo.it

@PauDybala_JR nemmeno noi! 😊

25/11/2016 21:19
Pallavoliamo.itPallavoliamo.it

#losportcheamiamo Road to #EuroVolley2017 @CEVolleyball si riparte da qui! https://t.co/P6gw0rGCWg

26/09/2016 03:18

NEWS

15 gennaio 2017

SERIE B1 - TRASFERTA A BASSANO MARTEDI' 17/1/2017
Partita infrasettimanale a Cartigliano (VI), le nostre portacolori sfidano un lanciatissimo BRUEL BASSANO, nelle cui fila militano le ex Moro e Rampazzo.

07 gennaio 2017

5° MEMORIAL "FRANCESCA FINCATO"
La quinta edizione del Memorial Francesca Fincato va all'Isuzu Cerea Volley che ferma in finale le rossoblù. Aduna chiude al terzo posto. #ForzaLeAli

06 gennaio 2017

15° TORNEO DELLA BEFANA 2017 - CODEGA S.URBANO (TV)
Nuovo trofeo in bacheca per LeAli Padova Volley Project! La formazione Under 14 blu si è aggiudicata il primo posto al torneo della Befana under 16, dopo aver battuto in finale il Volley Codognè! Terzo posto nella categoria Under14 per il gruppo misto Under 13 e Under 14 rossa!Brave ragazze!

A BASSANO VITTORIA IN RIMONTA


Brunopremi Bassano – LeAli Padova Volley Project: 2 – 3

(25 – 21, 25  – 21, 24 – 26, 23 – 25, 19 – 21). Tot. 2h 23’.
Brunopremi Bassano: Mason 19, Moro 13, Mangani 11, Rampazzo 14, Fucka R. 6, Fucka T. 5, Stocco 8, Bertolo, Pais Marden, Formilan (L). Non entrate: Salinbeni, Andrich. Allenatore: Mario Martinez.
LeAli Padova Volley Project: Rossetto 12, Rinaldi 12, Soleti 18, Torchia 14, Pillepich 21, Perata 8, Di Bonifacio 3, Trevisiol 1, Martinelli 2, D’Ambros (L). Non entrate: Pedron, Rizzo, Mencarelli, Montaguti. Allenatore: Mariella Cavallaro.
Arbitri: primo arbitro Giuliano Zambelli Tortoi (Belluno), secondo arbitro Simone Natale (Treviso).
Durata: 30’, 27’, 31’, 29’, 26’.
Note. Servizio: Brunopremi Bassano errori 5, ace 9; LeAli Padova Volley Project errori 14, ace 5. Muro: Brunopremi Bassano 9; LeAli Padova Volley Project 19. Ricezione: Brunopremi Bassano 51%; LeAli Padova Volley Project 55%. Attacco: Brunopremi Bassano 33%; LeAli Padova Volley Project 40%.
LeAli Padova Volley Project si presentano al Palalungobrenta con uno starting six per due sesti nuovo. Dopo la buona prestazione nella gara interna con la Simagas Trevisiol viene riconfermata in regia, insieme alla numero 3, la capitana Di Bonifacio completa con Rinaldi. Le rossoblù si portano al primo time out tecnico sul 6 – 8; presto Bassano si rende pericoloso e recupera lo svantaggio grazie al muro di Mangani sull’attacco di Rinaldi. Ambo le parti il gioco non decolla ma gli errori delle fenicottere sono troppi e le ragazze di Martinez tentano la fuga sul 21 – 18. Cavallaro corre ai ripari nel tentativo di arginare la corsa bassanese; in campo Perata e Rossetto danno il cambio a Trevisiol e Di Bonifacio. Lo svantaggio si riduce ma il sestetto di casa ottiene il parziale sul 25 – 21.
L’attacco a segno di Rossetto sulle mani di Moro anticipa la prima pausa del secondo parziale, che vede le patavine condurre per 5 – 8. Dopo il break stesso copione del primo set; come un diesel, Bassano si avvicina fino a mettere la freccia. Vana l’interruzione di gioco richiesta da coach Cavallaro, black out LeAli. Continua il momento no delle fenicottere che lasciano andare il secondo parziale. Bassano conduce 2 – 0 (25 – 21).
Il terzo set rileva un miglioramento di gioco da parte del sestetto LeAli. La buona volontà rossoblù non è sufficiente; Bassano fa sempre quel qualcosa in più che permette alla formazione di casa di tenere le redini della gara. Tuttavia Padova non si arrende e si tiene attaccata al match con le unghie rinviando ai vantaggi l’esito del parziale; 24 – 26 in favore di LeAli.
Il cambio di marcia visto nel terzo set permane anche al ritorno in campo. LeAli riescono a imporre il proprio gioco costringendo Bassano agli straordinari in difesa (11 – 16). I terminali offensivi rossoblù funzionano ma sul 20 – 22 la stanchezza delle sue ore di gioco emerge. Time out discrezionale per Cavallaro che permette alle patavine di riprendere fiato. Il mani fuori di Rossetto, che vale il 23 – 25 rimanda il verdetto al tie break.
Le due compagini si presentano stremate al quinto set; al cambio campo la Bruel è avanti 8 – 7. L’attacco out di Rinaldi permette a Bassano di giocare per il match point con la battuta di Pais Marden che finisce fuori. Anche Padova spreca il punto della vittoria, si va ai vantaggi. 19 – 21 è il risultato che decreta vincitrice LeAli grazie all’attacco out dell’ex Moro.
 
VENITE AL PALASPILLER
 A SOSTENERE LE ALI DI PADOVA


Acquistate un abbonamento valido per le  prossime 7 gare in calendario del girone di ritorno 2016/2017 
OGNI ABBONAMENTO SOTTOSCRITTO
OMAGGIO
L'ESCLUSIVA FELPA
"LeAli di Padova"
Abbonamento intero  € 25,00
Abbonamento ridotto € 15,00 (Over65 e Under14)
info: - volleyprojectpadova@gmail.com
      - Biglietteria PalaSpiller (domenica 8/1)
.
G. Data / ora Squadra casa Squadra ospite  
3 18/01/2017 20.30 Under 18 BLU ALTAFRATTE info
2 21/01/2017 16.00 A.S.D.SILVOLLEY Under 14 BLU info
3 21/01/2017 16.00 Under 14 ROSSA MASSANZAGO info
13 21/01/2017 21.00 IMARC ROSSANO Serie C Regionale info
3 22/01/2017 11.00 Under 16 BLU A.S.D. SAN DOMENICO SAVIO info
3 22/01/2017 16.30 Under 16 ROSSA MEDUSMA info
13 22/01/2017 17.00 Serie B1 Nazionale VINILGOMMA OSPITALET.BS info
4 28/01/2017 16.00 VIGONZA VOLLEY Under 14 ROSSA info
14 28/01/2017 17.30 ADUNA VOLLEY PADOVA Serie C Regionale info
3 28/01/2017 18.30 Under 14 BLU ASD JUVENILIA PADOVA info
4 29/01/2017 11.00 Under 16 BLU VOLLEY POJANA SOSSANO info
4 29/01/2017 11.00 A.S.D. SAN DOMENICO SAVIO Under 16 ROSSA info
2 29/01/2017 16.00 Under 13 TIPOGRAFIA ARTIGIANA CDS info
14 29/01/2017 17.00 Serie B1 Nazionale ISUZU CEREA VR info
4 29/01/2017 17.00 FISIOTECNIK Under 18 BLU info

LeALi, PROVA DI FORZA. TRIESTE NEGLI SPOGLIATOI


LeAli Padova Volley Project – Libertas Simagas Trieste: 3-0

(26 – 24, 25 – 13, 25 – 18). Tot. 1h 1 17’.
LeAli Padova Volley Project: Rossetto 16, Rinaldi 14, Soleti 11, Torchia 10, Pillepich 9, Trevisiol, Martinelli, Perata, D’Ambros (L). Non entrate: Rizzo, Mencarelli, Montaguti, Di Bonifacio, Pedron. Allenatore: Mariella Cavallaro.
Libertas Simagas Trieste: Casoli 5, Scabini 9, Cella 9, Ceron 8, Garbet 3, Neri 1, Poggi, Coslovich, Gallo (L). Non entrate: Cocolo, Sani, Aere. Allenatore: Bruno Napolitano.
Arbitri: primo arbitro Michele Gallo (Verona), secondo arbitro Ivan Spiazzi (Verona).
Durata: 29’, 23’, 25’.
Note. Servizio: LeAli Padova Volley Project errori 8, ace 5; Libertas Simagas Trieste errori 3, ace 4. Muro: LeAli Padova Volley Project 13, Libertas Simagas Trieste 5. Ricezione: LeAli Padova Volley Project 58%, Libertas Simagas Trieste 47%. Attacco: LeAli Padova Volley Project 36%, Libertas Simagas Trieste 22%.
La prima gara ufficiale del 2017 si apre con una prova positiva per LeAli Padova Volley Project. Funziona il gioco organizzato da Trevisiol che non fa rimpiangere Perata, ai box a causa della febbre. Le neopromosse della Simagas Libertas Trieste, si presentano al PalaSpiller rinvigorite dal cambio in panchina, dove ora siede una vecchia conoscenza della massima serie del volley femminile: Bruno Napolitano. Dopo una partenza decida delle fenicottere, Trieste torna vicino alle padrone di casa grazie all’ace di Scabini e al muro sull’attacco di Rossetto, è 10 pari. La formazione di casa sbaglia più di qualcosa nel primo set, riuscendo tuttavia a ottenere il vantaggio sul 26 – 24 con l’ace di Daniela Pillepich.
Grande inizio del secondo set per Volley Project. Parziale di 5 – 0 a favore della formazione di casa che colleziona punto su punto il vantaggio di 10 – 2. Trieste a rapporto in un momento della gara in cui il gioco delle ospiti fatica a trovare spiragli nella diga rossoblù. L’errore in ricezione delle biancorosse chiude il secondo parziale, sul 25 – 13.
Regna la parità nel principio del terzo set. Quando il sestetto patavino cerca di prendere il largo Casoli e compagne marcano stretto le padrone di casa, rispondendo a ciascun attacco. Dopo un buon incipit biancorosso, coach Napolitano chiede il time out sul 12 – 8 in favore delle rossoblù, nel tentativo di svegliare la squadra. Niente da fare, il distacco LeAli si fa sempre più largo; è 16 – 10. Con un break di tre punti la Simagas tenta di riavvicinarsi, ma ben presto le padrone di casa rimettono la situazione sul più cinque e di fatto chiudono la gara che, con la battuta di Rinaldi, chiude il match con un netto 3 – 0 in favore delle rossoblù.
 

I risultati delle ultime partite giocate

G. Data Squadra casa Ris. Squadra ospite
12 15/01/2017 BRUNOPREMI BASSANO VI 2-3 Serie B1 Nazionale
2 15/01/2017 Under 18 BLU 3-1 VISPA VOLLEY
2 15/01/2017 MEDUSMA 0-3 Under 16 BLU
2 15/01/2017 BLUVOLLEY 3-2 Under 16 ROSSA
2 14/01/2017 META VOLLEY U14 SPVV 0-3 Under 14 ROSSA
1 14/01/2017 Under 14 BLU 3-0 MEDOACUS BAAP
12 14/01/2017 Serie C Regionale 0-3 VOLLEY MARENO A.S.D.
1 11/01/2017 Under 14 ROSSA 3-0 A.S.D. SALBORO VOLLEY
1 10/01/2017 Under 16 BLU 3-0 BLUVOLLEY

SETTORE GIOVANILE SUL PODIO!



Grande prova del settore giovanile rossoblù del torneo della Befana di scena 3, 4 e 5 gennaio e organizzato dalla società Volley Aurora e Vittorio Veneto. Due le categorie messe in campo dalla società patavina e due i podi. L’under 14 rossa, iscritta la torneo di categoria Under 14 si aggiudica il terzo gradino del podio, dietro a Chions Fiume Volley, A.C. Picchia, mentre il sestetto Under 14 blu ottiene punteggio pieno nel torneo dedicato alla categoria Under 16, battendo in finale proprio il Volley Codognè. Oltre ai risultati sul campo, fioccano anche i premi individuali; Giulia Dainese miglior giocatrice del torneo e Carlotta Pastò miglior palleggiatrice.

IN RICORDO DI FRANCESCA

In ricordo di Francesca Fincato, che tra poco più di due mesi avrebbe compiuto 28 anni, si è giocata all’acrostruttura dell’istituto Alberti di Abano, la quinta edizione del torneo dedicato alla giocatrice del Thermal Volley. Un triangolare che ha visto di fronte LeAli Padova Volley Project, Aduna Volley Padova e Isuzu Cerea Volley, tutte formazioni inserite nel girone B del Campionato Nazionale di Serie B1.
La prima gara al meglio dei due set, derby patavino tra Aduna e Volley Project, se lo aggiudicano le atlete rossoblù. 25 – 23, 25 – 22 i parziali di una gara in cui il gruppo di Cavallaro ha variato molto gioco e pedine senza tralasciare buone giocate. Qualche svista difensiva – in particolar modo nel secondo set – ha permesso all’Aduna di recuperare dopo la partenza sprint delle rossoblù. Nonostante il costante equilibrio del parziale, la giocata rocambolesca della centrale Martinelli mette il sigillo sulla gara e permette alle fenicottere di godere dalle tribune il vis a vis tra Cerea e Aduna. Dopo la sconfitta subita nella prima gara, al gruppo di coach Trolese tocca affrontare Cerea; la gara si chiude al terzo set in favore delle veronesi, dopo la parità riagguantata dall’Aduna grazie alla superiorità del secondo set.
Di nuovo in campo per la finalissima, LeAli faticano a ingranare e collezionano molti errori a servizio. Il primo set point per Cerea, sul 23 – 24, viene subito messo a segno dalla capitana Zampieri. La formazione rossoblù dimostra di avere le batterie scariche anche nel secondo parziale, in cui arranca per rimanere vicina a Cerea, che chiude sul 22 – 25 aggiudicandosi il memorial. Medaglia d'argento per LeAli Padova Volley Project, terzo l'Aduna Padova

LE ROSSOBLU' SPRECANO, TALMASSONS NE APPROFITTA


CDA Volley Talmassons – LeAli Padova Volley Project: 3 – 1

(23 – 25, 25 – 21, 25 – 21, 25 – 18). Tot. 1h 48’.
CDA Volley Talmassons: Cozzo 12, Perrone 16, Poser 10, Rizzetto 11, Nardini 10, Giora 2, Nardone 1, Ponte (L). Non entrate: Bortuzzo, Venturini, Poser A. , Bordon, Bini. Allenatore: Stefano Castegnaro.
LeAli Padova Volley Project: Rossetto 6, Rinaldi 20, Soleti 9, Torchia 10, Pillepich 9, Perata 4, Di Bonifacio 2, Pedron 1, Trevisiol, Martinelli, D’Ambros (L). Non entrate: Rizzo, Mencarelli, Montaguti. Allenatore: Mariella Cavallaro.
Arbitri: primo arbitro Federica Sorgato (Vicenza), secondo arbitro Ruggero Lorenzin (Vicenza).
Durata:28’, 28’, 26’, 26’.
Note. Servizio: CDA Volley Talmassons errori 8, ace 3; LeAli Padova Volley Project errori 10, ace 5. Muro: CDA Volley Talmassons 9; LeAli Padova Volley Project 9. Ricezione: CDA Volley Talmassons 56%; LeAli Padova Volley Project 65%. Attacco: CDA Volley Talmassons 32%; LeAli Padova Volley Project 27%.
LeAli Padova Volley Project non riesce, dopo una partenza convincente, a fermare il Volley Talmassons. Portatesi avanti nel primo parziale, chiuso 23 – 25, le padovane cominciano con il piglio giusto anche il secondo set. Nonostante un break di 7 punti, le avversarie si dimostrano capaci di recuperare, costringendo le rossoblù a inseguire fino all’ultimo punto, che assegna il set alle ragazze di coach Castegnaro.
Agguantata la parità, arriva la reazione delle friulane le quali – complici la grande esperienza di chi, come Nardini arriva da campionati di alto lignaggio – superano la difficoltà della prima parte del match stravolgendo le sorti della gara. Alla reazione delle padrone di casa corrisponde il calo di Di Bonifacio e compagne. Così, terzo e quarto set scivolano di mano alle fenicottere, costrette a subire il gioco del sestetto in rosa. Per il Volley Talmassons una vittoria che significa terzo posto, proprio a discapito delle rossoblù. Anche Martignacco, dopo la vittoria in trasferta sulla Simagas Trieste, mette la freccia su Volley Project.
Dopo la pausa natalizia, appuntamento domenica 8 gennaio, ore 17.00, al PalaSpiller, per la gara con la Simigas Trieste.
 

ECCO... LE FENICOTTERE 2016/2017!

È tutto pronto per la stagione 2016/2017. Una nuova avventura attende le fenicottere, già in piena preparazione in vista dell’inizio del Campionato Italiano di Serie B1 Femminile. Dopo una stagione in cui il sogno promozione si è infranto nella semifinale con Mondovì, la società ha deciso di puntare su volti nuovi. Come già annunciato, anche al timone della prima squadra sono previste novità per la stagione che prenderà il via il prossimo 16 ottobre. Spetterà, infatti, a coach Mariella Cavallaro, insieme al riconfermato allenatore in seconda Stefano Marconi, guidare le giovani atlete de LeAli Padova Volley Project nel Campionato Italiano di Serie B1 Femminile.
La squadra parte dalla conferma del libero Elena D’Ambros a cui si alterneranno come  secondo libero Maria Montagutti e Giulia Stevanato, e la schiacciatrice Arianna Rizzo, entrambe provenienti dal settore giovanile LeAli Padova. Con loro, le atlete che faranno parte del roster rossoblù 2016/2017 saranno Adelaide Soleti, opposto di 19 anni in arrivo dalla Pallavolo 80 Brindisi, Sara Rinaldi, anno 1993, giunta alla corte di coach Cavallaro dalla Millenium Brescia. A chiudere il reparto schiacciatrici, una pedina dell'Argentario Trento, la diciannovenne Aurora Rossetto e la ’94 Marianna Di Bonifacio, che dopo una stagione divisa tra la Dannunziata Volley Pescara e il Libertas Martagnacco è pronta a vestire la maglia de LeAli Padova Volley Project. Dall’Evoluzione Volley Ostia entrano a far parte delle fenicottere Daniela Pillepich,1996, centrale e l’alzatrice Isabella Perata, nata nel 1997. Con i suoi 191 centimetri è la ventunenne Claudia Torchia, la scorsa stagione scesa in campo con la Voltalto Caserta, a unirsi al gruppo delle centrali. Con la Perata, altra regista rossoblù per la stagione 2016/2017 sarà la 1992 Ambra Trevisiol, precedentemente al Volley Isernia. Alfredo D’Amore, presidente del CdA LeAli Padova Volley Project, crede nel rinnovamento dello staff e delle atlete. «Quest’anno partiamo da zero a tutti i livelli. Uno staff di primordine e nuove atlete affronteranno ciascuna gara con ambizione, determinazione e soprattutto umiltà, quel piccolo particolare che fa la differenza».

Partner principali

SERIE B1 Nazionale

Pos.SquadraPunti
1S.LLE RAMONDA MONTEC.VI31
2V.ADRO MONTICELLI BS27
3CDA V.TALMASSONS UD24
4ITAS C.FIERA MARTIGN.UD24
5LEALI PADOVA V.PROJECT22
6BRUNOPREMI BASSANO VI19
7VIVIGAS ARENA VOLLEY VR18
8VINILGOMMA OSPITALET.BS17
9WALLIANCE ATA TRENTO15
10SAN DONA'VOLLEY VE14
11ADUNA PADOVA14
12LIB.SIMAGAS SRL TRIESTE13
13ATOMAT VOLLEY UDINE11
14ISUZU CEREA VR3

CLASSIFICA U18 BLU

Pos.SquadraPunti
1ALTAFRATTE6
2LEALI PD V. PROJECT BLU6
3VISPA VOLLEY3
4VIGONZA VOLLEY2
5FISIOTECNIK1
6A.S.D.SILVOLLEY0

Partner Commerciali

CLASSIFICA U16 BLU

Pos.SquadraPunti
1LEALI PD V. PROJECT BLU6
2VOLLEY POJANA SOSSANO6
3A.S.D. SAN DOMENICO SAVIO3
4BLUVOLLEY2
5LEALI PD V. PROJECT ROSSA1
6MEDUSMA0

CLASSIFICA U14 BLU

Pos.SquadraPunti
1LEALI PD V. PROJECT BLU3
2A.S.D.SILVOLLEY3
3POOL PATAVIUM ASD2
4ASD JUVENILIA PADOVA1
5ASD DREAM VOLLEY0
6MEDOACUS BAAP0
7APM MASCHIO CDS VOLLEY 0

PARTNER SANITARIO

Links

Accesso webmail

PADOVA VOLLEY PROJECT - Email volleyprojectpadova@gmail.com - C.F. / P. IVA 04043470287 - CODICE FIPAV 060240339

Sito generato con sistema PowerSport